Minusio, radar amico ignorato?

Pubblicato

Giovedì 29 Agosto 2019
..

I risultati dei rilevamenti di velocità mostrano che ancora troppi utenti della strada non rispettano i limiti, nello strumento voluto per sensibilizzare.

Troppi automobilisti che transitano da Minusio hanno il piede pesante sull’acceleratore; è quanto si evince dai dati raccolti dai cosiddetti “radar amico”, posati dal Comune sul territorio di Minusio durante i mesi estivi.

 

Rilevatori di velocità di questo genere non permettono alla Polizia di infliggere multe, poiché registrano solo la velocità degli utenti, il più delle volte accompagnando la cifra con una faccina sorridente o in caso di superamento del limite, triste.

Elaborati i dati, il Municipio esprime insoddisfazione per il fatto che, sebbene la maggioranza degli utenti rispetti i limiti, ancora troppe persone circolano a velocità troppo elevata:

> su Via R. Simen (direzione Bellinzona) dal 05.06.2019 al 14.06.2019 le velocità che avrebbero implicato la revoca della licenza di condurre sono state 12 (velocità massima rilevata 93 km/h).

> su Via R. Simen (direzione Locarno) dal 14.06.2019 al 03.07.2019 le velocità che avrebbero implicato la revoca della licenza di condurre sono state 4 (velocità massima rilevata 106 km/h).

> su Via San Gottardo zona Verbanella (direzione Locarno) dal 03.07.2019 al 31.07.2019 le velocità che avrebbero implicato la revoca della licenza di condurre sono state 104 (velocità massima rilevata 121 km/h).

 

Comportamenti indisciplinati che hanno indotto il Municipio a far adottare dei controlli più severi. Oltre alla normale programmazione saranno prossimamente inseriti controlli radar laddove segnalato il mancato rispetto del limite di velocità.

< Torna indietro