Introduzione

Il Centro anziani Casa Rea, di proprietà del Comune di Minusio, è una struttura residenziale per anziani che manifestano un bisogno di cura, assistenza e sostegno in un contesto protetto e comunitario.


Il 1° giugno 1990 Minusio inaugurava il nuovo Centro anziani Casa Rea. Dopo anni di intensi lavori si potevano finalmente creare nel nostro Comune le premesse necessarie per un maggior aiuto ai nostri anziani.

 

La denominazione “ Rea” è un doveroso riconoscimento della comunità ad un’antica famiglia patrizia, emigrata a Vienna, che donò al Comune una proprietà vicino all’Oratorio del Crocifisso, alla condizione che venisse usata per l’accoglienza degli anziani bisognosi (atto di donazione del 7 gennaio 1924).

 

Venne quindi costituito un lascito, amministrato per anni, di generazione in generazione, dalla famiglia Leoni di Rivapiana.

 

La casa venne poi demolita nel 1964 per la costruzione di un parcheggio pubblico e di un parco giochi e, quale contropartita, il Comune assegnò al lascito Rea, la proprietà detta Campidoglio dove, secondo le intenzioni del Consiglio Comunale, si prevedeva di costruire una casa per anziani (decisione 22-6-1964).

 

Dopo diversi studi e difficili trattative per l’ottenimento dei sussidi, il Legislativo optò per l’attuale ubicazione in via Mondacce; con decisione 21 maggio 1985, votò il credito di costruzione ed approvò il progetto allestito dagli architetti Luciano Merlini e Paolo Kaehr.

L’opera fu conclusa 5 anni dopo, con grande soddisfazione di tutti.

 

Casa Rea è un importante e significativo punto di riferimento per la vita sociale di Minusio, a vantaggio non solo dei suoi ospiti, ma di tutta la popolazione minusiense: un centro di incontro e di riferimento per tutti coloro che chiedono sostegno e che hanno il piacere di mantenere i contatti con i nostri anziani

..
..

La casa è dotata di spazi

 

- per l’animazione

- per la fisioterapia/ergoterapia

 

Dispone di un bar, di un grande parco e di un campo coperto per il gioco delle bocce che fungono da luogo d’incontro tra gli ospiti e gli abitanti di Minusio.

Casa Rea vuol essere un importante e significativo punto di riferimento per la vita sociale di Minusio a vantaggio non solo dei suoi ospiti, ma di tutta la popolazione Minusiese.

Casa Rea ha potuto diventare realtà grazie alla donazione di una proprietà al Comune da parte della famiglia Rea – famiglia patrizia di Minusio ma che risiedeva in Austria – e grazie al Comune che ha saputo interpretare al meglio le necessità della popolazione.

..
..

Il costo della retta

 

Nella nostra Casa Anziani Comunale si applica la retta differenziata. Questo significa che la partecipazione finanziaria richiesta all’ospite è fissata in base al reddito e alla sostanza che di conseguenza la situazione finanziaria non preclude assolutamente l’ammissione nell’Istituto.

 

La retta viene fissata dalla Sezione cantonale del sostegno a Enti e attività sociali del Dipartimento della Sanità e Socialità e viene aggiornata anno per anno.

Contatti

Centro anziani Casa Rea
Via Mondacce 14
CP 1170
6648 Minusio
tel. +41 91 735 75 75
fax +41 91 735 75 00

Direttore

Paride Ponzio

Responsabile settore cure

Donato Zanetti


Responsabile settore alberghiero
Michela Vigani

 

Economo / contabile

Marco Corvi


Orario di visita

Tutti i giorni siamo aperti

dalle 10:00 alle 20:00

 

Uffici amministrativi

dal lunedì al venerdì

dalle  08:00 alle 12:00

dalle 14:00 alle 18:00

 

Santa Messa

il venerdì alle 10:00

..