Calendario manifestazioni

30.09.18
16.12.18
..
Centro culturale - Museo Elisarion

Angela Mondini. Con un ricordo di Bruno Nizzola

30 settembre - 16 dicembre 2018


Con questa esposizione, curata da Marco Gurtner, sul tema Pittura e scultura nel Locarnese, si vuole rivalorizzare l’opera di una valida pittrice, Angela Mondini, contemporanea a Bruno Nizzola, ma più giovane di 11 anni. A differenza del Nizzola, la Mondini, dopo la morte, è stata pressoché dimenticata, ma oggi ricordata attraverso una ampia antologica, affiancata al suo “maestro” e amico Nizzola. La Mondini sviluppò una sua personale pittura, in cui il soggetto più caro era quello dei fiori, dipinti instancabilmente nelle varie stagioni dell’anno. Per questo veniva chiamata dai colleghi artisti e dalla critica la “pittrice di fiori”.

 

Orari d’apertura:

ve-sa-do  14.00 - 17.00

Chiuso: 14.10 /20.10 / 4.11 / 16.11 / 2.12 / 14.12


Entrata Fr 8.- / Fr 5.- / gratis < 16

 

Con il contributo di:

Associazione Amici di Casa Rusca

Fondazione Cultura nel Locarnese


16.11.18
..
Centro culturale - Museo Elisarion

Per sempre tuo Trazom

Venerdì 16 novembre 2018, ore 20.30

 

ll Teatro va a scuola. Spettacolo per famiglie.


Con Zarina Armari Quadroni e Ewa Skorski, pianoforte a quattromani

e gli attori Jacopo Fracasso e Massimo Villucci

 

Un genio, ma anche un uomo comune in cui si nascondono fragilità e paure: questo è stato per noi Wolfgang Amadeus Mozart. Maestro di incorrotta bellezza, ha lasciato al mondo la sua vibrante, spregiudicata ed enigmatica umanità, come emerge dalle lettere indirizzate ai propri cari e firmate con un semplice gioco di parole: TRAZOM. Attraverso i suoi ricordi e le sue testimonianze, due attori e due musiciste condurranno lo spettatore tra le note e le pieghe dell’anima di uno dei più grandi musicisti di tutti i tempi. MOZART e TRAZOM: i volti di un “genio comune”.

Entrata Fr 15.- / fr 10.- / gratis < 16

02.12.18
..
Centro culturale - Museo Elisarion

Una serata in compagnia del violoncello di Mattia Zappa

Domenica 2 dicembre 2018, ore 17.00

 

Mattia Zappa è da 18 anni coordinatore artistico dei Concerti in San Martino a Ronco s/Ascona, è da più di un decennio membro della Tonhalle-Orchester di Zurigo, ed è stato anche docente di Violoncello al Conservatorio della Svizzera Italiana. La sua intensa attività concertistica, documentata anche da numerose registrazioni discografiche per le etichette DECCA Italia, Claves e Guild, comprende recital solistici (in cui spesso intercala le 6 Suites di J. S. Bach con sue libere improvvisazioni), programmi con il trio d‘archi „Lucerne String Trio“, o in duo con il pianista napoletano Massimiliano Mainolfi, conosciuto durante gli studi a New York nel 1994.  Parallelamente il violoncellista locarnese sta esplorando in modo molto personale nuove sonorità del suo violoncello in un contesto jazz, collaborando attualmente con il pianista bulgaro Ivo Kova.

In programma musiche di J.S. Bach e A. Piatti


Entrata Fr 15.- / fr 10.- / gratis < 16

Riservazione consigliata


mattiazappa.com

Centro culturale Elisarion

Via R. Simen 3
6648 Minusio
tel. +41 91 743 66 71
e-mail

Curatore:
Claudio Berger

Indirizzo

Via San Gottardo 60
6648 Minusio

Contatto

tel. +41 91 735 81 81
fax +41 91 743 12 89
cancelleria@minusio.ch

Orari di sportello

Segretario comunale:
avv. Ugo Donati

Orari di sportello:
da lunedì a venerdì
09:00 - 11:30
14:00 - 16:00

Aiuto

Non hai trovato le informazioni che
stai cercando? Contatta la cancelleria

Richiedi informazioni