In pubblicazione il progetto di nuova fermata TILO a Minusio

Pubblicato

Mercoledì 17 Giugno 2020
..

Anche Minusio avrà una fermata regionale TILO, rendendo il servizio FFS nel Locarnese ancora più attrattivo.

Il progetto consiste nel raddoppio della linea ferroviaria per un tratto di circa 530 metri, la posa di due scambi e la costruzione di una nuova fermata a Minusio tra via Verbano ed il passaggio a livello di via San Quirico.

La nuova sosta di Minusio si pone parallelamente alla passeggiata di Rivapiana offrendo agli abitanti del luogo ed ai visitatori una fermata a poche decine di metri da una delle rive più conosciute del Ticino e della Svizzera.

Con l’introduzione dei nuovi collegamenti ferroviari semiorari tra Locarno e Lugano, attraverso la nuova bretella di Camorino e la galleria del Ceneri, diventa indispensabile avere un binario d’incrocio a Minusio. La fermata sarà servita dalla linea R80, con collegamenti ogni 30 minuti verso Lugano e oltre, e dalla linea S20 Locarno-Bellinzona-Castione, con corse ogni 15 minuti a partire dal 2025.

L’opera va ad inserirsi rispettosamente nel tessuto abitativo esistente del quartiere Rivapiana in prossimità del Lago Maggiore, tra la chiesa di San Quirico e la Cà di Ferro, cercando di adattarsi nel modo più naturale possibile al contesto particolarmente pregiato dal punto di vista urbanistico e paesaggistico. Il progetto FFS si è avvalso di consulenti specialisti che, in collaborazione con il Municipio, hanno sviluppato al meglio gli aspetti architettonici e d’inserimento urbano della nuova opera ferroviaria. La nuova fermata sarà moderna e priva di barriere architettoniche e quindi ben accessibile anche per la clientela con mobilità ridotta. Saranno realizzati due marciapiedi di 220 metri di lunghezza, che permetteranno l’accesso piano ai treni regionali TILO, collegati tra loro tramite il sottopasso Remorino esistente.

La fermata risponderà ai moderni standard FFS e disporrà anche di due aree Bike+rail, una nei pressi della fermata e l’altra all’interno dell’esistente area di parcheggio a monte della ferrovia.

L’inizio dei lavori è previsto per fine 2021 e dovrebbe durare circa 24 mesi. L’investimento complessivo ammonta a circa 24,7 milioni di franchi.

Nello scorso mese di marzo l’Ufficio federale dei trasporti ha avviato la procedura d’approvazione dei piani, con la pubblicazione del progetto. I piani di progetto sono consultabili da lunedì 15 giugno a martedì 14 luglio, previo appuntamento, presso l’Ufficio tecnico comunale (091 / 735 81 41).

 

< Torna indietro